X
  • Nessun prodotto nell'elenco

Roma: fuga di gas con esplosioni in due palazzine a Tor Vergata

Poco dopo le 5 del mattino sono esplosi, a seguito di un’incendio, una decina di contatori del gas posizionati sul piano stradale.

Pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale dei Gruppi Casilino e Torri sono intervenute questa mattina all’alba per una fuga di gas in via di Carcaricola: gli agenti hanno chiuso la strada per agevolare l’intervento dei Vigili del Fuoco e per garantire la sicurezza delle persone. Sono state evacuate 10 famiglie residenti in due palazzine, in attesa che vengano completati gli accertamenti da parte dei Vigili del Fuoco e di personale di Italgas. 

Non ci sono stati feriti, ma le fiamme hanno coinvolto alcuni cassonetti per la raccolta differenziata adiacenti ai contatori. L’utenza del gas è stata poi momentaneamente interrotta fino al rispristino delle condizioni di sicurezza.

Tali spiacevoli incidenti accadono a causa della negligenza e della mancata applicazione dei corretti sistemi di sicurezza sui contatori. Una simile mancanza può provocare gravi danni a persone e cose, perciò noi di SigiltecH suggeriamo ad ogni azienda, Ente o soggetto privato il sistema di sigillatura più appropriato alle proprie esigenze, fornendo allo stesso tempo un valido sistema di monitoraggio e periziabilità.

Fare Sfragistica significa, infatti, implementare delle procedure semplici ed efficaci che trovano pieno riconoscimento di validità nella fase finale, quella della perizia del dispositivo di sicurezza: fase nella quale dall’attento esame del sigillo da parte di un perito del Tribunale viene data la certezza della violazione o meno, attribuendone così la vera valenza giuridica.

Contattaci per scoprire la soluzione più adatta a te!

Fonte: Leggo

Altri articoli